• International NICE_EPITA Workshop: un successo internazionale

    Da lunedì 24 a mercoledì 26 settembre 2018 il Diabetes Research Institute ha ospitato la nona edizione dell’ “International NICE_EPITA Workshop”, un appuntamento organizzato dalla “European Society for Organ Transplantation” (ESOT) e che ha visto la partecipazione di più di 60 ricercatori, medici e chirurghi…

  • Staminali e isole pancreatiche: gemelli diversi?

    Il team di ricercatori dedicati allo studio delle staminali al DRI del San Raffaele Le beta cellule ottenute dal differenziamento di cellule staminali sono molto simili alle beta cellule dei donatori d’organo. La scoperta, frutto dello studio dei ricercatori del Diabetes Research Institute dell’IRCCS Ospedale…

  • Nuove evidenze del ruolo dei neutrofili nella patogenesi del diabete di tipo 1

    Lo studio dei meccanismi all’origine del diabete di tipo 1 – una delle malattie croniche autoimmuni più frequenti e debilitanti – si è a lungo concentrato sul ruolo dei linfociti T, considerati, già a partire dagli anni ’70, i responsabili fondamentali dell’attacco del sistema immunitario ai tessuti…

  • “VOODOO LOVE”, ERMAL META IN MOSTRA PER SOSTENERE LA RICERCA

    Inaugura oggi a Roma presso il Club musicale artistico Lettere Caffè (Via S. Francesco a Ripa 100 Roma, zona Trastevere) “VOODOO LOVE – Ermal Meta visto da Claudia D’Acunzo”. Si tratta della prima mostra di una giovane fotografa, Claudia d’Acunzo, interamente dedicata all’artista Ermal Meta…

  • Le donne con diabete sono pronte per una gravidanza imprevista?

    L’importanza del counselling sulla gravidanza e della sua programmazione nelle donne con diabete di tipo 1 e di tipo 2. La gravidanza è un momento delicato per ogni donna, ma per le donne con diabete vi sono attenzioni specifiche da avere ancor prima di iniziare…

  • Più vicino alla clinica lo xenotrapianto

      La mancanza di organi umani utilizzabili per il trapianto rimane un problema drammatico: negli Stati Uniti, 22 persone al giorno muoiono in lista di attesa per la mancanza di una donazione compatibile. Gli organi di maiale possono essere una opzione alternativa in quanto possono…

In primo piano
Nasce una speranza tutta italiana per la terapia del diabete di tipo 1

Nasce una speranza tutta italiana per la terapia del diabete di tipo 1

Quali siano le cause che portano allo sviluppo del diabete di tipo 1 (T1D) è ancora un’incognita, ma è ormai noto però che sin dai primi anni di vita il pancreas dei pazienti affetti da questa patologia veda un attacco da parte delle cellule del…

Quando il ferro aiuta la vista…delle isole

Quando il ferro aiuta la vista…delle isole

Il trapianto di isole è una delle terapie più promettenti ed efficaci per il ripristino della normoglicemia nei pazienti  diabetici di tipo 1 (T1D), ma il mancato attecchimento delle isole  rimane  uno dei principali ostacoli che impediscono il successo a lungo termine. La possibilità di…

Workshop aperto al pubblico: desideri, speranze e necessità dei diabetici

Workshop aperto al pubblico: desideri, speranze e necessità dei diabetici

Sabato 25 ottobre presso IRCCS Ospedale San Raffaele saranno presentati al pubblico i risultati della ricerca internazionale D.A.W.N.2 – Diabetes Attitudes Wishes and Needs, la più grande indagine mai realizzata per rivelare i desideri, speranze e necessità delle persone con il diabete. Lo studio è stato realizzato…

Prima che sia tardi dichiara il tuo amore

Prima che sia tardi dichiara il tuo amore

L’11 ottobre Roma ospiterà la Giornata europea per la donazione degli organi (European Organ Donation Day–EODD), il principale appuntamento di comunicazione e informazione sulla donazione degli organi organizzato ogni anno, dal 1996, con il patrocinio del Consiglio d’Europa. Il Diabetes Research Institute, tra i più importanti…

Un altro aiuto dalle staminali

Un altro aiuto dalle staminali

La possibilità di avere cellule producenti l’insulina partendo da cellule staminali è un campo di grosso interesse scientifico e pratico. Un protocollo a 7 fasi di differenziazione, basato sulla modifica di un precedente protocollo a 4 fasi, è stato in grado di trasformare cellule staminali…