• L’ appuntamento del DRI al San Raffaele Scientific Retreat

    Lago Maggiore, Baveno Un retreat, che letteralmente significa “ritiro”, in ambito di ricerca scientifica diventa un ritiro nel senso davvero quasi spirituale del termine: un retreat scientifico, infatti, è in generale un’occasione unica in cui la ricerca clinica e la ricerca di base si incontrano…

  • Trapianti di pancreas e isole: indicazioni e risultati sempre più chiari

    Quando nel 1966 Richard Lillehei e William Kelly eseguirono il primo trapianto di pancreas nell’uomo fu come il primo viaggio sulla luna, pieno di incognite e di rischi. Ventiquattro anni dopo, nel 1990, la procedura fu considerata non più sperimentale e oggi in tutto il mondo oltre 20000…

  • Costringiamo la memoria immunologica a dimenticarsi del diabete

    Il sistema immunitario è in grado di “ricordare” il primo incontro con un agente patogeno e di reagire in modo pronto e vigoroso ad un successivo incontro. E’ in sostanza il concetto su cui si basano le vaccinazioni in cui la somministrazione di un antigene…

  • Le donne con diabete sono pronte per una gravidanza imprevista?

    L’importanza del counselling sulla gravidanza e della sua programmazione nelle donne con diabete di tipo 1 e di tipo 2. La gravidanza è un momento delicato per ogni donna, ma per le donne con diabete vi sono attenzioni specifiche da avere ancor prima di iniziare…

  • Giornata mondiale del diabete

    In occasione della Giornata mondiale del Diabete, 14 novembre 2017, l’IRCCS Ospedale San Raffaele​ organizza una giornata per promuovere la conoscenza del diabete, dalla diagnosi precoce ai trattamenti, fino ai traguardi della ricerca scientifica raggiunti dal DRI – Istituto di Ricerca sul Diabete. Durante la…

  • Più vicino alla clinica lo xenotrapianto

      La mancanza di organi umani utilizzabili per il trapianto rimane un problema drammatico: negli Stati Uniti, 22 persone al giorno muoiono in lista di attesa per la mancanza di una donazione compatibile. Gli organi di maiale possono essere una opzione alternativa in quanto possono…

In primo piano
DRItti a Voi seconda edizione

DRItti a Voi seconda edizione

Sabato 11 Febbraio 2017 – ore 15.00 Aula Caravella Santa Maria, Dibit 1, piano -2 Ospedale San Raffaele , Via Olgettina 58 Seconda edizione di DRItti a Voi: clinici e ricercatori incontrano il pubblico per parlare di diabete di tipo 1.   SCARICA LA LOCANDINA…

Diabete e cancro del pancreas: una pericolosa “amicizia”

Diabete e cancro del pancreas: una pericolosa “amicizia”

Il diabete di recente insorgenza è correlato ad una prognosi peggiore nei pazienti che sviluppano un cancro del pancreas e che siano sottoposti ad un intervento chirurgico di asportazione del pancreas. E’ questa la conclusione del recente studio pubblicato dal San Raffaele Diabetes Research Institute…

Un errore di “imballaggio” può causare gli attacchi del sistema immunitario nel diabete di tipo 1

Un errore di “imballaggio” può causare gli attacchi del sistema immunitario nel diabete di tipo 1

Il diabete di tipo-1 avviene quando le cellule immunitarie attaccano il pancreas. Ricercatori dell’Istituto di Bioingegneria dell’Ecole Polytechnique Federale di Losanna in collaborazione con il San Raffaele Diabetes Research Institute di Milano e l’Ospedale Universitario di Ginevra hanno ora scoperto che cosa potrebbe scatenare questo…

Giornata mondiale del diabete: screening gratuiti per glicemia e retinopatia

Giornata mondiale del diabete: screening gratuiti per glicemia e retinopatia

Lunedì 14 novembre 2016, in occasione della Giornata mondiale del diabete, l’IRCCS Ospedale San Raffaele, organizza una giornata volta a promuovere tra il grande pubblico la conoscenza del diabete, dalla diagnosi precoce ai traguardi della ricerca scientifica. Dalle ore 10.00 alle ore 16.00 i medici…

Diabete e cancro: parte nuovo studio per comprendere la relazione pericolosa

Diabete e cancro: parte nuovo studio per comprendere la relazione pericolosa

Parte un nuovo studio osservazionale rivolto alle persone che abbiano avuto la diagnosi di diabete (tipo 2)  dopo i 55 anni, fatto salvo che non siano passati più di tre anni dalla diagnosi stessa. Lo studio riguarda la relazione tra il diabete e il cancro….