In primo piano
Premiata la ricerca del DRI sul diabete di tipo 1

Premiata la ricerca del DRI sul diabete di tipo 1

Il DRI vince il premio come miglior poster al XX Congresso Interassociativo AMD-SID Lombardia. L’Associazione Medici Diabetologi (AMD) e la Società Italiana di Diabetologia (SID), entrambe affiliate alla International Diabetes Federation, sono le più grandi associazioni scientifiche della diabetologia italiana. Lo scopo di questo convegno interassociativo,…

Prima che sia tardi dichiara il tuo amore

Prima che sia tardi dichiara il tuo amore

L’11 ottobre Roma ospiterà la Giornata europea per la donazione degli organi (European Organ Donation Day–EODD), il principale appuntamento di comunicazione e informazione sulla donazione degli organi organizzato ogni anno, dal 1996, con il patrocinio del Consiglio d’Europa. Il Diabetes Research Institute, tra i più importanti…

Capsule per le isole pancreatiche

Capsule per le isole pancreatiche

Il 17 Settembre il Diabetes Research Institute ha ospitato per un seminario Gudmund Skjåk-Bræk, professore del Dipartimento di Biotecnologia della Norwegian University of Science and Technology di Trondheim, in Norvegia. Il professor Skjåk-Bræk è un esperto mondiale di biopolimeri e in particolare di tecnologia applicata…

Un altro aiuto dalle staminali

Un altro aiuto dalle staminali

La possibilità di avere cellule producenti l’insulina partendo da cellule staminali è un campo di grosso interesse scientifico e pratico. Un protocollo a 7 fasi di differenziazione, basato sulla modifica di un precedente protocollo a 4 fasi, è stato in grado di trasformare cellule staminali…

Diabete e rischio cardiovascolare: può una nuova proteina incrementare questa relazione pericolosa?

Diabete e rischio cardiovascolare: può una nuova proteina incrementare questa relazione pericolosa?

Negli ultimi anni si è evidenziato un rapido incremento nell’incidenza di diabete tipo 2 e di malattia cardiovascolare  in tutti i paesi del mondo. L’aumentata incidenza di queste due patologie, che rappresentano la prima causa di mortalità nella popolazione, è dovuta a fattori genetici e…

Un nuovo promettente alleato nel trattamento del diabete di tipo 2

Un nuovo promettente alleato nel trattamento del diabete di tipo 2

Nel diabete di tipo 2 (T2D), al lento e progressivo calo della produzione di insulina si aggiunge spesso la ridotta capacità del corpo di rispondere a questo ormone, un fenomeno chiamato insulino-resistenza. Divenute “sorde” al messaggio portato dall’insulina, le cellule del fegato, dei muscoli e…