• Più vicino alla clinica lo xenotrapianto

      La mancanza di organi umani utilizzabili per il trapianto rimane un problema drammatico: negli Stati Uniti, 22 persone al giorno muoiono in lista di attesa per la mancanza di una donazione compatibile. Gli organi di maiale possono essere una opzione alternativa in quanto possono…

  • Addio al Prof Gianfranco Bottazzo

    E’ mancato nella sera del 15 settembre il Prof Gian Franco Bottazzo. Ricercatore e scienziato di fama internazionale, Bottazzo è stato un pioniere nella ricerca sul diabete di tipo 1 e ha effettuato importanti studi a livello mondiale riguardanti il diabete, di cui era considerato…

  • Presentati i risultati dello studio TrialNet

    In occasione del Congresso Annuale dell’American Diabetes Association tenutosi a San Diego nei giorni scorsi, sono stati annunciati i risultati del più importante studio di prevenzione del diabete di tipo 1 mai realizzato, basato sulla somministrazione dell’insulina per via orale. La sperimentazione è stata condotta…

  • Staminali invisibili al sistema immunitario

    Le cellule producenti insulina derivanti dalla cellule staminali pluripotenti umane hanno il potenziale per trattare il diabete nell’uomo, ma il loro uso clinico è in parte limitato dal loro possibile rigetto o dal loro riconoscimento da parte della autoimmunità a causa dell’espressione di alcune proteine…

  • Diabete e gravidanza: chi ben comincia…

    Ancora oggi la gravidanza nelle donne con diabete può presentare molte complicanze come aborti spontanei, malformazioni congenite, bimbi nati prematuri, preeclampsia e morte endouterina. Fortunatamente questo eccesso di  complicanze può essere in molti casi prevenuto dalla programmazione della gravidanza, come dimostrato da numerosi studi condotti…

  • YoSID, giovani in diabetologia: il dottor Bolla rappresenterà la Lombardia

    Dal 11 al 15 marzo 2017 a Riccione si è tenuto Panorama Diabete, importante forum multidisciplinare della Società Italiana di Diabetologia (SID). Durante il convegno sono stati trattati molti temi nell’ambito di interesse diabetologico, come le nuove tecnologie, le terapie cellulari, gli aspetti nutrizionali, i…

In primo piano
Workshop aperto al pubblico: desideri, speranze e necessità dei diabetici

Workshop aperto al pubblico: desideri, speranze e necessità dei diabetici

Sabato 25 ottobre presso IRCCS Ospedale San Raffaele saranno presentati al pubblico i risultati della ricerca internazionale D.A.W.N.2 – Diabetes Attitudes Wishes and Needs, la più grande indagine mai realizzata per rivelare i desideri, speranze e necessità delle persone con il diabete. Lo studio è stato realizzato…

Premiata la ricerca del DRI sul diabete di tipo 1

Premiata la ricerca del DRI sul diabete di tipo 1

Il DRI vince il premio come miglior poster al XX Congresso Interassociativo AMD-SID Lombardia. L’Associazione Medici Diabetologi (AMD) e la Società Italiana di Diabetologia (SID), entrambe affiliate alla International Diabetes Federation, sono le più grandi associazioni scientifiche della diabetologia italiana. Lo scopo di questo convegno interassociativo,…

Prima che sia tardi dichiara il tuo amore

Prima che sia tardi dichiara il tuo amore

L’11 ottobre Roma ospiterà la Giornata europea per la donazione degli organi (European Organ Donation Day–EODD), il principale appuntamento di comunicazione e informazione sulla donazione degli organi organizzato ogni anno, dal 1996, con il patrocinio del Consiglio d’Europa. Il Diabetes Research Institute, tra i più importanti…

Un altro aiuto dalle staminali

Un altro aiuto dalle staminali

La possibilità di avere cellule producenti l’insulina partendo da cellule staminali è un campo di grosso interesse scientifico e pratico. Un protocollo a 7 fasi di differenziazione, basato sulla modifica di un precedente protocollo a 4 fasi, è stato in grado di trasformare cellule staminali…

Diabete e rischio cardiovascolare: può una nuova proteina incrementare questa relazione pericolosa?

Diabete e rischio cardiovascolare: può una nuova proteina incrementare questa relazione pericolosa?

Negli ultimi anni si è evidenziato un rapido incremento nell’incidenza di diabete tipo 2 e di malattia cardiovascolare  in tutti i paesi del mondo. L’aumentata incidenza di queste due patologie, che rappresentano la prima causa di mortalità nella popolazione, è dovuta a fattori genetici e…

Un nuovo promettente alleato nel trattamento del diabete di tipo 2

Un nuovo promettente alleato nel trattamento del diabete di tipo 2

Nel diabete di tipo 2 (T2D), al lento e progressivo calo della produzione di insulina si aggiunge spesso la ridotta capacità del corpo di rispondere a questo ormone, un fenomeno chiamato insulino-resistenza. Divenute “sorde” al messaggio portato dall’insulina, le cellule del fegato, dei muscoli e…