• Maratona di Roma 2018: la corsa del DRI e di ANIAD verso la cura

    Roma, aprile 2018 Fare ricerca non significa solo ricercare cellule dentro il microscopio. Noi del DRI l’abbiamo scoperto grazie all’invito di ANIAD (Associazione Nazionale Italiana Atleti Diabetici) a partecipare alla seconda edizione del Campionato Internazionale di Maratona per Atleti con Diabete che si è svolto all’interno…

  • L’ appuntamento del DRI al San Raffaele Scientific Retreat

    Lago Maggiore, Baveno Un retreat, che letteralmente significa “ritiro”, in ambito di ricerca scientifica diventa un ritiro nel senso davvero quasi spirituale del termine: un retreat scientifico, infatti, è in generale un’occasione unica in cui la ricerca clinica e la ricerca di base si incontrano…

  • Trapianti di pancreas e isole: indicazioni e risultati sempre più chiari

    Quando nel 1966 Richard Lillehei e William Kelly eseguirono il primo trapianto di pancreas nell’uomo fu come il primo viaggio sulla luna, pieno di incognite e di rischi. Ventiquattro anni dopo, nel 1990, la procedura fu considerata non più sperimentale e oggi in tutto il mondo oltre 20000…

  • Costringiamo la memoria immunologica a dimenticarsi del diabete

    Il sistema immunitario è in grado di “ricordare” il primo incontro con un agente patogeno e di reagire in modo pronto e vigoroso ad un successivo incontro. E’ in sostanza il concetto su cui si basano le vaccinazioni in cui la somministrazione di un antigene…

  • Le donne con diabete sono pronte per una gravidanza imprevista?

    L’importanza del counselling sulla gravidanza e della sua programmazione nelle donne con diabete di tipo 1 e di tipo 2. La gravidanza è un momento delicato per ogni donna, ma per le donne con diabete vi sono attenzioni specifiche da avere ancor prima di iniziare…

  • Più vicino alla clinica lo xenotrapianto

      La mancanza di organi umani utilizzabili per il trapianto rimane un problema drammatico: negli Stati Uniti, 22 persone al giorno muoiono in lista di attesa per la mancanza di una donazione compatibile. Gli organi di maiale possono essere una opzione alternativa in quanto possono…

In primo piano

Scienziati e bambini in classe

Ore 10:00 del 7 novembre 2014, alla scuola primaria Menotti di Spezzano (provincia di Modena), si parla di diabete e ricerca. I ricercatori del Diabetes Research Institute spiegano cos’è l’insulina e cosa fa un ricercatore e poi rispondono alle domande, tantissime, di bambini e genitori….

Meno immunosoppressione per il trapiantato di isole: nuovo studio italiano

Meno immunosoppressione per il trapiantato di isole: nuovo studio italiano

Il trapianto di isole necessita, come tutti i trapianti, di un trattamento con farmaci immunosoppressori per evitare il rigetto.  Per questo motivo è ora consigliato esclusivamente a soggetti con un diabete molto particolare, definito “brittle diabetes”, cioè un diabete che mette a serio rischio la…

Studio D.A.W.N.2 sul diabete: il resoconto del workshop

Studio D.A.W.N.2 sul diabete: il resoconto del workshop

Come riportato in un nostro precedente post, sabato 25 ottobre presso IRCCS Ospedale San Raffaele sono stati presentati al pubblico i risultati della ricerca internazionale D.A.W.N.2 – Diabetes Attitudes Wishes and Needs. Al workshop, aperto al pubblico, tra gli altri ha partecipato il dott. Riccardo Bonfanti dell’Unità…

Cellule staminali per il trattamento del diabete di tipo 1: paziente 1

Cellule staminali per il trattamento del diabete di tipo 1: paziente 1

Come avevamo preannunciato nel post  del 28 ottobre “Trovata la cura per il diabete con le cellule staminali: vero o falso?”, si attendeva la comunicazione da parte di ViaCyte, Inc., una società di medicina rigenerativa a capitale privato della California, dei primi pazienti trattati con…

Trovata la cura per il diabete con le cellule staminali: vero o falso?

Trovata la cura per il diabete con le cellule staminali: vero o falso?

Negli scorsi giorni numerosi quotidiani e organi di stampa hanno riportato la notizia di una ricerca scientifica condotta presso Harvard Department of Stem cell & Regenerative Biology (Harvard University, USA) e coordinata dal prof.  Doug Melton. La ricerca (Pagliuca FW, Millman JR, Gürtler M, Segel…

Nasce una speranza tutta italiana per la terapia del diabete di tipo 1

Nasce una speranza tutta italiana per la terapia del diabete di tipo 1

Quali siano le cause che portano allo sviluppo del diabete di tipo 1 (T1D) è ancora un’incognita, ma è ormai noto però che sin dai primi anni di vita il pancreas dei pazienti affetti da questa patologia veda un attacco da parte delle cellule del…